Diego Rispoli

Antenna logperiodica

Le antenne logaritmiche periodiche, o più brevemente logperiodiche sono antenne direzionali la cui lunghezza degli elementi (dipoli) varia secondo il logaritmo della frequenza. Sono fondamentalmente caratterizzate da una notevole banda passante e da un ottimo rapporto Avanti/Indietro.

Vista la vasta gamma di frequenza copribile da una singola unità, il Guadagno rispetto al dipolo mezz'onda è in genere compreso fra lo 0 e i 10 decibel. Utilizzate da oltre mezzo secolo in ambito militare, tanto in ricezione quanto in trasmissione, anche in doppia polarizzazione o in polarizzazione mista, hanno più recentemente ottenuto una larga applicazione e diffusione anche nel civile (sia in campo televisivo che in campo radioamatoriale). Esiste buona letteratura di settore, anche nazionale, fondata sia su studi di tipo puramente teorico che campionario a base statistica.

Stampa Email

antenna, logperiodiche

Diego ti consiglia

  • Questo articolo non ha soddisfatto le tue aspettative? Fai una domanda o cerca risposte in Domande e Risposte
  • La lettura è stata noiosa? Rilassati guardando le webcam di tutto il mondo
  • La fotografia è una tua passione oppure ti servono foto per i tuoi scopi? Guarda cosa abbiamo per te su Pixel
  • Mentre stavi leggendo questo articolo è successo qualcosa nel mondo, informati con le Notizie in tempo reale
  • Ancora non sei felice? abbiamo film, libri, musica e tanti altri contenuti per te!

Cerchiamo di rendere questo sito il più piacevole e affidabile possibile e per farlo abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Se ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? invia una segnalazione oppure entra nella Live Chat. Grazie!

2006-2020 Powered by Diego Rispoli
Info | Help Desk | Live Chat | Privacy Policy | Cookie Policy