Diego Rispoli

La città Metropolitana di Napoli e la sua storia

La città Metropolitana di Napoli e la sua storia

Napoli, comune e capoluogo della Campania, è formata da una conurbazione che ospita circa 1.300.000 abitanti, e che, addossandosi a nord e a ovest alle ultime propaggini dei Campi Flegrei, si stende verso est, lungo l'arco del golfo omonimo e la piana del Sebeto, fino alle pendici del Vesuvio. La città costituisce il centro maggiore e il porto più importante dell'Italia meridionale; è sede arcivescovile, di università e di prestigiosi istituti di cultura. Discreto è lo sviluppo industriale (officine meccaniche, cantieri navali, stabilimenti tessili, calzaturifici, pastifici e conserve alimentari). Il turismo, infine, dopo un periodo di preoccupante declino, è tornato a rappresentare una delle carte vincenti nel futuro economico della città e di tutta l'area che la circonda.

Sulla origine di Napoli, la versione più accreditata appare quella che assegna la sua fondazione alla prima metà del sec.V a.C., quando la potente colonia greca di Cuma, nel suo processo di espansione, avrebbe occupato e ampliato un preesistente insediamento rodio (Parthenope) imponendogli il nome di Neapolis ("nuova città"). Nel 326 a.C., per difendersi dai Sanniti, chiese la protezione di Roma, e da quel momento ne seguì le sorti, prima come alleata e poi (90 a.C.) come municipium. Contesa a lungo da Ostrogoti e Bizantini, fu conquistata finalmente da questi ultimi che, nel 553, vi costituirono un ducato, resosi indipendente nel sec.VIII. Nel corso del sec.XI passò sotto il dominio dei Normanni e successivamente degli Svevi. Dal 1266 al 1441, durante il regno degli Angioini, conobbe una splendida fioritura, che si prolungò anche con l'avvento degli Aragonesi. Dopo essere stata disputata fra Spagnoli e Francesi, dal 1504 dovette subire per circa due secoli il dominio spagnolo, perdendo ogni autonomia politica e ogni prosperità economica. Dal 1707 al 1734 finì sotto l'Austria, finché divenne indipendente con Carlo di Borbone, sotto il quale conobbe un singolare periodo di floridezza. Dopo la breve parentesi repubblicana del 1799 e circa un decennio di occupazione francese sotto la sovranità di Giuseppe Bonaparte e Gioacchino Murat (1806-1815), Ferdinando II (1830) e Francesco II (1859), il quale, dopo appena un anno, dovette abdicare, allorché con il plebiscito del 21 ottobre 1860 il regno di Napoli fu annesso al regno d'Italia.

Luoghi da visitare a Napoli

Ecco un elenco di luoghi interessanti, per coloro che fanno visita a questa stupenda Città.

  • Lungomare
  • Castel dell'Ovo
  • Piazza del Plebiscito
  • Palazzo Reale
  • Basilica di San Francesco di Paola
  • Galleria Umberto I
  • Teatro San Carlo
  • Castel Nuovo
  • Castel Sant'Elmo
  • Certosa di San Martino
  • Chiesta di Sant'Anna dei Lombardi
  • Chiesa del Gesù Nuovo
  • Spaccanapoli
  • Monastero di Santa Chiara
  • Basilica di San Domenico
  • Cappella Sansevero
  • Largo Corpo di Napoli
  • Chiesa di San Gregorio Armeno
  • Piazza San Gaetano
  • Chiesa di San Lorenzo Maggiore
  • Duomo
  • Chiesa dei Girolamini
  • Chiesa di Santa Maria Donnaregina
  • Chiesa di San Giovanni a Carbonara
  • Museo Archeologico Nazionale
  • Catacombe di San Gennaro
  • Reggia di Capodimonte
  • Basilica di Santa Maria del Carmine
  • Napoli sotterranea

Dintorni di Napoli

  • Posillipo
  • I Campi Flegrei
  • Le Isole Fregree
  • L'Area Vesuviana
  • La Penisola Sorrentina
  • La Costiera Amalfitana
  • L'Isola di Capri

Fonte: comune.napoli.it

Stampa Email

napoli, golfo, vesuvio

Diego ti consiglia

  • Questo articolo non ha soddisfatto le tue aspettative? Fai una domanda o cerca risposte in Domande e Risposte
  • La lettura è stata noiosa? Rilassati guardando le webcam di tutto il mondo
  • La fotografia è una tua passione oppure ti servono foto per i tuoi scopi? Guarda cosa abbiamo per te su Pixel
  • Mentre stavi leggendo questo articolo è successo qualcosa nel mondo, informati con le Notizie in tempo reale
  • Ancora non sei felice? abbiamo film, libri, musica e tanti altri contenuti per te!

Cerchiamo di rendere questo sito il più piacevole e affidabile possibile e per farlo abbiamo bisogno anche del tuo aiuto. Se ritieni il contenuto di questa pagina incompleto, non attendibile oppure oggetto di altre problematiche? invia una segnalazione oppure entra nella Live Chat. Grazie!

2006-2020 Powered by Diego Rispoli
Info | Help Desk | Live Chat | Privacy Policy | Cookie Policy